Ministero per i Beni e le Attività     Culturali

Antonio de Lo Frasso. Aspetti della letteratura sardo-iberica de



Martedì 22 maggio 2018, ore 9.30 - 13.30
Sala settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari

Convegno

Antonio de Lo Frasso. Aspetti della letteratura sardo-iberica del Cinquecento

PROGRAMMA

SALUTI
h 9:00 • Paolo Frau, Assessore alla Cultura del Comune di Cagliari

INTRODUCE E COORDINA
Luisa D’Arienzo, Università di Cagliari
Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Sardegna

INTERVERRANNO
h 9:30 • Giovanna Granata, Università di Cagliari
Le edizioni di Antonio de Lo Frasso nel Censimento dei Libri Antichi in Sardegna (CLASAR)

10:00 • Paolo Cherchi, Università di Chicago
Accademico dei Lincei
Antonio de Lo Frasso: perché la scelta del genere “romanzo pastorale”

h 10:45 • Pausa caffè

h 11:00 • Tonina Paba, Università di Cagliari
Los mil dozientos consejos y avisos discretos

h 11:45 • María Dolores García Sánchez, Università di Cagliari
Il ‘discorso sulla vittoria di Lepanto’ di Antonio de Lo Frasso

h 12:30 • Discussione
De Lo Frasso, nato ad Alghero nel 1540 era militare e letterato, accusato di omicidio per amore, dopo un periodo di detenzione in carcere fu costretto all'esilio a Barcellona, dal 1565 al 1571. Qui pubblicò il suo primo lavoro : Los mil y dozientos consejos y avisos discretos sobre los siete grados y estamentos de nuestra humana vida...(1571). L'altra opera a cui deve la sua fortuna è: Los diez libros de fortuna d' amor (1573).

Ingresso libero

lista eventi