Ministero per i Beni e le Attività     Culturali

Libro parlato

libro parlato

Il progetto, nato dalla collaborazione tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali e il Diritto d'autore e l'Associazione Libro Parlato dei Lions, coinvolge 24 Biblioteche statali e si propone di mettere a disposizione di cittadini diversamente abili (non vedenti, ipovedenti, dislessici) un sistema integrato di consultazione, download e prestito di audio-libri – con metodi particolari a seconda del formato prescelto (audiocassetta, CD-ROM, MP3) – attivo in postazioni allestite appositamente presso ciascuna Biblioteca e dotate di specifiche apparecchiature hardware e applicativi software tecnologicamente all'avanguardia, ma funzionante anche da casa, in modalità scalari a seconda dell'attrezzatura a disposizione del privato.

La biblioteca partecipa al progetto dell'associazione Lions "Libro parlato", personale incaricato assisterà l'utenza. Non essendo presente in via continuativa l'assistenza alle categorie svantaggiate, è preferibile preventivamente contattare la biblioteca che predisporrà l'assistenza. Per maggiori informazioni, per prenotare l'ascolto in sede o il prestito di un audiolibro è consigliabile prendere contatto con il settore telefonando al numero: 070 661021 oppure scrivendo a: