Ministero per i Beni e le Attività     Culturali

Biblioteca Universitaria di Cagliari

La Biblioteca Universitaria di Cagliari nasce nel 1764, durante il regno di Carlo Emanuele III di Sardegna, su impulso del sovrintendente agli Affari di Sardegna il conte Gianbattista Lorenzo Bogino, con la promulgazione di un atto di restaurazione dell'Università di Cagliari.
L'intento del provvedimento era volto al rafforzamento ed alla qualificazione dell'intero Ateneo che aveva perso di prestigio impoverendosi pesantemente sia dal punto di vista didattico che culturale. Il Sovrano sabaudo dotò l'Università di una nuova ed aggiornata organizzazione ed istituì, per la prima volta una biblioteca a cui doveva essere destinata un'apposita sala, nella nuova sede che, progettata dall'architetto Belgrano di Famolasco, venne edificata sul Bastione del Balice ed inaugurata nel 1770.
La sala destinata alla Biblioteca, chiamata comunemente Sala Grande, venne corredata di scaffalature posizionate lungo tutto il perimetro murario ed a piena altezza, scaffalature in cui dovevano trovar collocazione ... i migliori libri in ogni facoltà, onde si gli studenti, che altri sieno in caso all'opportunità di farvi corso, libri che dovevano formare la biblioteca vera e propria grazie agli acquisti disposti dal Magistrato sopra gli Studi a cui competeva anche il modo di assicurare la loro custodia e conservazione.

 

News

22/12/2018 Orari in occasione delle Festività Natalizie
La Biblioteca in occasione delle festività Natalizie comunica che:
dal 24 al 31 Dicembre 2018 la Biblioteca chiuderà alle ore 13.40.
tra il 24 Dicembre 2018 e il 05 Gennaio 2019 alcuni servizi potranno subire riduzioni di orario o interruzioni.

Per informazioni dettagliate sui servizi disponibili si invita l'utenza a telefonare al 070661021.
01/08/2018 Orario estivo
Orario Estivo

La Biblioteca informa che per tutto il mese di Agosto sospenderà il servizio pomeridiano ed effettuerà i seguenti orari: 8.15 - 13.30.

Dal 10 al 24 Agosto, come da regolamento, gli utenti potranno usufruire per due ore al giorno, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 soltanto del servizio prestito (per la sola restituzione dei testi) e la consultazione dei cataloghi, dei repertori bibliografici e del servizio informazioni.

Il giorno 16 Agosto la Biblioteca rimarrà chiusa.
31/05/2018 Interruzione dei servizi
Avviso al pubblico
La Biblioteca informa che a causa della programmata interruzione di energia elettrica per il giorno 31 maggio 2018 alcuni servizi potranno subire delle interruzioni.

 

Eventi

Di seguito vengono elencati gli ultimi eventi ospitati dalla Biblioteca Universitaria di Cagliari:

11/02/2019 Il patrimonio culturale e le risorse umane per una politica del
L'ex rettore dell'Università degli studi di Cagliari, l'ingegner Pasquale Mistretta, affronta un tema di stretta attualità: il patrimonio culturale visto come volano per il turismo e per tutte le attività economiche legate all'accoglienza e per un importante utilizzo delle risorse umane disponibili sul territorio.

Sala settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari
11 Febbraio 2019, ore 17.00
Ingresso libero
01/02/2019 Ricordo di Lello Puddu e di Giangiorgio Saba
Sala settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari
01 febbraio 2019, ore 15.30

Ricordo di Lello Puddu e di Giangiorgio Saba

L'Associazione Cesare Pintus di Cagliari e l'Associazione Mazziniana Italiana, Sezione Salvatore Ghirra, Cagliari, terranno un ricordo del fondatore e socio Lello Puddu e di Giangiorgio Saba.

Programma
Saluto ai partecipanti dei presidenti;
Ricordi dell’On. prof. Giorgio La Malfa;
Note del prof. Mario Di Napoli;
Breve discussione.

Ingresso libero
28/12/2018 Cantiamo il Natale
Sala settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari
28/12/2018, ore 18.00

Cantiamo il Natale

Concerto eseguito dal Coro Polifonico "Boxis de luna" di Lunamatrona. Il repertorio sarà interamente dedicato alla festività del Natale e conterrà brani della tradizione locale, italiani e stranieri. Il coro è diretto dal Maestro Lorenzo Zonca.

Il Coro Polifonico "Boxis de Luna", nasce a Lunamatrona nel 2012 e, dopo il primo percorso formativo, nel 2014, diventa associazione. Il Coro, diretto sin dalla formazione, dal Maestro Lorenzo Zonca, diplomato in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio G. P. da Palestrina di Cagliari, autore degli arrangiamenti di molti brani eseguiti, si prefigge lo studio e l'approfondimento del repertorio polifonico sia sacro che profano, di ogni epoca e stile, la ricerca e reinterpretazione del canto tradizionale sardo, la divulgazione e promozione della tradizione corale. Nel Dicembre del 2014 ha organizzato la Prima Rassegna di Cori Polifonici, con l'intento di creare un appuntamento annuale di interesse artistico-musicale. La Rassegna, annualmente ospitata nella suggestiva Parrocchia di S. Giovanni Battista in Lunamatrona, riscuote ampi consensi da parte di un pubblico sempre attento e numeroso, proponendo un repertorio di brani sacri e a carattere natalizio. In primavera, invece, organizziamo il Concerto “In...Canto”, un Concerto di Cori Polifonici, caratterizzato da un'attenta cura alle forme più moderne di canto corale. La Rassegna, nel periodo natalizio, e il Concerto “In...canto”, in primavera, sono diventati, per il nostro Coro, due appuntamenti fissi, di canto corale, annuali. Attualmente, il Coro Polifonico “Boxis de Luna” è composto da 31 coristi ed ha nel suo attivo numerose Animazioni Liturgiche e un discreto numero di partecipazioni a Rassegne Polifoniche.

Ingresso libero