Ministero per i Beni e le Attività     Culturali

Biblioteca Universitaria di Cagliari

La Biblioteca Universitaria di Cagliari nasce nel 1764, durante il regno di Carlo Emanuele III di Sardegna, su impulso del sovrintendente agli Affari di Sardegna il conte Gianbattista Lorenzo Bogino, con la promulgazione di un atto di restaurazione dell'Università di Cagliari.
L'intento del provvedimento era volto al rafforzamento ed alla qualificazione dell'intero Ateneo che aveva perso di prestigio impoverendosi pesantemente sia dal punto di vista didattico che culturale. Il Sovrano sabaudo dotò l'Università di una nuova ed aggiornata organizzazione ed istituì, per la prima volta una biblioteca a cui doveva essere destinata un'apposita sala, nella nuova sede che, progettata dall'architetto Belgrano di Famolasco, venne edificata sul Bastione del Balice ed inaugurata nel 1770.
La sala destinata alla Biblioteca, chiamata comunemente Sala Grande, venne corredata di scaffalature posizionate lungo tutto il perimetro murario ed a piena altezza, scaffalature in cui dovevano trovar collocazione ... i migliori libri in ogni facoltà, onde si gli studenti, che altri sieno in caso all'opportunità di farvi corso, libri che dovevano formare la biblioteca vera e propria grazie agli acquisti disposti dal Magistrato sopra gli Studi a cui competeva anche il modo di assicurare la loro custodia e conservazione.

 

News

08/03/2019 AVVISO CHIUSURA DELLA BIBLIOTECA
Si comunica che in data 8 marzo p.v. la Biblioteca resterà chiusa a causa dei lavori di ristrutturazione dei locali.
07/03/2019 AVVISO CHIUSURA DELLA BIBLIOTECA
Si comunica che in data 7 marzo p.v. la Biblioteca resterà chiusa a causa dei lavori di ristrutturazione dei locali.
05/03/2019 AVVISO CHIUSURA DELLA BIBLIOTECA
Si comunica che in data 6 marzo p.v. la Biblioteca resterà chiusa a causa dei lavori di ristrutturazione dei locali.

 

Eventi

Di seguito vengono elencati gli ultimi eventi ospitati dalla Biblioteca Universitaria di Cagliari:

29/03/2019 Baudelaire ou le Corps de la Douleur
Venerdì 29 marzo 2019 - ore 9.00-18.30
Biblioteca Universitaria di Cagliari
Sala Settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari

Università degli Studi di Cagliari
Facoltà di Studi Umanistici
Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali

Colloque international
Baudelaire ou le Corps de la Douleur

L'Università degli studi di Cagliari organizza un Convegno su Charles Baudelaire e la sua opera, tutta incentrata sul concetto di dolore. La direzione del colloquio è affidata ai professori Giovanni Dotoli dell'Università di Bari e a Mario Selvaggio dell'Università di Cagliari.

Ingresso libero
04/03/2019 Novità dalle indagini archeologiche in Tunisia
Conferenza:

Giornata informativa a cura dell'ex rettore dell'Università di Sassari, Attilio Mastino, in merito alle più recenti scoperte archeologiche in carico alle Università di Cagliari e di Sassari.


Sala Settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari
04 Marzo 2019, ore 17.00
Ingresso libero
25/02/2019 L'Infanzia lieta, i bombardamenti e gli
Gli "Amici del libro" sono una associazione culturale storica, nata per iniziativa del direttore della Biblioteca Universitaria di Cagliari, Nicola Valle e di un gruppo di intellettuali cagliaritani nel 1944. L'Infanzia lieta è un istituto privato cattolico che ha formato generazioni di cagliaritani, che lo ricordano come luogo di accoglienza ed affetto, nasce nel 1930, ma raggiunge l'attuale sede nel 1958 grazie alla perseveranza della signora Giuseppina Lai che ha il sogno di realizzare una scuola modello, negli anni '70 raggiunge il numero di 700 allievi. Nella serata sarà rievocato il clima di quegli anni difficili, il primo dopoguerra, quando Cagliari e l'Italia intera tentava una difficile ricostruzione, dopo i bombardamenti che avevano colpito Cagliari, nel 1943 e che avevano distrutto ampie zone dell'abitato e causate numerose vittime.

Sala settecentesca
Via Università, 32 - Cagliari
25 Febbraio 2019, ore 17.00
Ingresso libero